M° Biagio Terracciano

Biagio Terracciano, pianista, direttore di coro ed orchestra, si è diplomato brillantemente in pianoforte presso il Conservatorio S. Pietro a Majella di Napoli, laureandosi con lode in Lettere ad indirizzo storico-musicologico. Dal 1984 ha intrapreso lo studio e la ricerca della musica antica, specializzandosi nella prassi esecutiva della polifonia rinascimentale e barocca sia sacra che profana; ha fondato il Complesso Vocale Dimensione Polifonica, che da allora istruisce e dirige. Distintosi per merito ai corsi internazionali di perfezionamento per la concertazione e la direzione di coro tenuti dai Maestri D.Bartolucci (Direttore Perpetuo della Cappella Sistina), R.R. Duarte, J. Jurgens ,B. Zagni, ha inoltre partecipato ai Corsi i Internazionali di Urbino per la vocalità e la prassi esecutiva della musica barocca. Ha pubblicato numerosi articoli e saggi sulla musica antica e sulla polifonia sacra. Nel 1997 ha revisionato l’inedito di L.Leo “Dixit Dominus “ regalandone la partitura al Conservatorio di Napoli nella persona del Maestro R. De Simone. Nel 1988 ha costituito l’Associazione Culturale Dimensione Polifonica, Ente di Rilievo Regionale, di cui è il Presidente. Esperto di musica liturgica e segretario della Commissione Diocesana di Musica Sacra, collabora con la Chiesa Cattedrale di Napoli. Ha suonato l’organo durante la Celebrazione della S. Messa di Papa Giovanni Paolo II nel 1990 in Piazza del Plebiscito. Dal 1991 dirige ed istruisce la Schola Cantorum della Cattedrale di Napoli che anima le principali liturgie celebrate dal Cardinale Michele Giordano. Dirige il coro di voci bianche” S. Maria della Rotonda” ed il Coro “Le Voci di Napoli” Concertatore di gruppi da camera , é diretto re artistico di numerose rassegne musicali